Riprendono anche a Catania le attività estive per minori

I centri estivi per bambini dovranno però far pervenire al Comune di Catania una dichiarazione di responsabilità

Possono riprendere le attività ludico-ricreative per minori. I centri estivi per bambini di età superiore ai tre anni e adolescenti con la presenza di operatori, dovranno però far pervenire, tramite carta intestata, una dichiarazione di responsabilità del legale rappresentante, in cui si comunica anche lo svolgimento dell’attività dichiarata e del programma ludico da svolgere, in aderenza con le Direttive vigenti. E' necessario trasmetter il tutto alle direzioni Pubblica Istruzione, Attività Produttive Suap, Famiglia e Politiche Sociali e ASP3 Catania tramite le mail comune.catania@pec.it - protocollo@pec.aspct.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento