Lungomare liberato, l'invito a Drago: "Da piazza Europa ad Acitrezza in bici"

"Il 21 settembre, in occasione della Giornata della Mobilità sostenibile, invito il sindaco di Acicastello a una passeggiata in bicicletta da piazza Europa ad Acitrezza che sancisca la volontà di realizzare in brevissimo tempo la pista ciclabile", è l'invito di Bianco a Drago

“Il 21 settembre, in occasione della Giornata della Mobilità sostenibile, invito il sindaco di Acicastello Filippo Drago a una passeggiata in bicicletta da piazza Europa ad Acitrezza che sancisca la volontà di realizzare in brevissimo tempo la pista ciclabile proposta da tanti cittadini e che avrebbe anche grande valore turistico”. Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco in occasione del quarto appuntamento con il Lungomare liberato, con la chiusura al traffico dei viali Ruggero di Lauria e Artale Alagona.

La proposta di realizzare la pista ciclabile era stata avanzata dallo stesso Comitato Lungomare. Il Lungomare è stato chiuso al traffico a partire dalle 17, con la novità, questa volta, delle bancarelle di venditori ambulanti autorizzati nell’ambito dei festeggiamenti per la Madonna Bambina, patrona di Ognina. Anche stavolta il Lungomare è stato collegato alla città da un servizio gratuito di navette dell’Amt e sorvegliato dalla Polizia municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli appuntamenti il recital “Donne tra cielo e terra”, un omaggio al dolce stil novo di Dante, Petrarca e Boccaccio diretto da Aldo Toscano con gli allievi della Scuola Umberto Spadaro del Teatro Stabile di Catania. Nel corso dello spettacolo, replicato due volte, i giovani sono stati accompagnati dall’Ensemble di archi, arpa e flauto degli allievi dell’Istituto Bellini, diretti dal maestro Antonio Torrisi e con Agatino Scuderi, Giuseppe Scuderi e Claudio Fassiolo. Ad animare il "Lungomare liberato" anche mostre di quadri e l’Autobooks del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento