Lungomare Liberato: edizione "ridotta" per maltempo

L'isola pedonale ha funzionato infatti fino alle 12 quando l'area tra le piazze Europa e Mancini Battaglia, battuta da un forte vento, è stata riaperta al traffico

Sono stati gli assessori Valentina Scialfa e Rosario D'Agata a dare il via alle 9,30 del mattino alla quinta prova del Grand Prix regionale di corsa su strada Amatori Senior/Master organizzata da Telethon e Fidal, che ha rappresentato il clou del "Lungomare liberato" oggi in edizione "ridotta" per via del maltempo.

L'isola pedonale ha funzionato infatti fino alle 12 quando l'area tra le piazze Europa e Mancini Battaglia, battuta da un forte vento, è stata riaperta al traffico. All'arrivo della gara, intorno alle 10,30, erano presenti anche il sindaco di Catania Enzo Bianco che si è complimentato con gli organizzatori per la riuscita della gara e ha stretto la mano al vincitore, Luigi Spinale, dell'Atletica Motta Sant'Anastasia, e la presidente del Consiglio comunale Francesca Raciti che ha premiato i primi classificati nelle varie categorie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consegnato anche un premio speciale di Telethon - degli alimenti per animali - all'associazione animalista Teg 4 friends. Varie iniziative si sono svolte poi sul Lungomare fino alle 12. Tra queste quella del gruppo scout Agesci Catania 8, che ha effettuato una mappatura delle fontanelle della città, e quella riguardante la microchippatura dei cani effettuata dall'Enpa e dall'Asp coordinati dalla consulente del Sindaco per gli Animali Gabriella Barchitta. Anche questa volta il numero di cani microchipatti è stato considerevole e ha superato le cinquanta unità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento