menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il lungomare liberato ritorna l'8 maggio, Bianco: "E' stato un successo"

La municipale ha chiuso i varchi trasformando il lungomare in una grande isola pedonale in cui si sono riversati i cittadini

"Quella del Lungomare Liberato è la Catania che amo, la Catania che è andata avanti, una città che ama il verde e il mare, l'aria aperta e il movimento, che legge, si incontra, sorride, pratica la gentilezza e preferisce muoversi su mezzi non inquinanti". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco che, con la sua bicicletta, ha partecipato all'iniziativa del comune

Alle 10 del mattino la Polizia municipale ha chiuso i varchi trasformando il lungomare, da piazza Europa a Piazza Mancini Battaglia, in una grande isola pedonale in cui si sono riversati i cittadini. E' cresciuto il numero di persone che hanno raggiunto la litoranea utilizzando i bus dell'Amt - gratuiti - dopo aver parcheggiato l'auto, sempre gratis, nell'area di viale Raffaello Sanzio.

"All'inizio - ha ricordato Bianco - il lungomare liberato è stato combattuto e osteggiato, ma la gioia della gran folla di persone che oggi si trova qui dimostra che avevamo ragione. Sempre più Catanesi vogliono una città che sia a misura dei tanti bambini che si vedono scorrazzare oggi e a misura degli anziani felici di passeggiare in silenzio, ascoltando il rumore della risacca. Noi continueremo così, aprendo nuovi spazi riservati a chi va a piedi e in bici, con alberi e piante, per fare di Catania una città vivibile".

Soddisfatto l'assessore alla Mobilità Rosario D'Agata che ha sottolineato l'importanza della promozione dei mezzi non inquinanti. Il prossimo Lungomare Liberato si svolgerà domenica 8 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento