Lungomare ripulito dai commercianti abusivi, ritorna il passeggio

Il Lungomare è stato liberato dalle bancarelle abusive. I venditori, infatti, ormai impedivano anche il passeggio. Così, l'amministrazione di Stancanelli ha messo in atto l'operazione per ripulire la zona

Piazza Nettuno

Il Lungomare è stato liberato dalle bancarelle abusive. I venditori, infatti, ormai impedivano anche il passeggio. Così, l'amministrazione di Stancanelli ha messo in atto l'operazione per ripulire la zona. Piazza Nettuno e dintorni sono stati letteralmente presidiati dalla polizia municipale per prevenire il montaggio delle bancarelle.

"In otto ore - ha dichiarato il commissario dei vigili urbani Paolo Morale - si alternano quattro pattuglie fino alle 24. Lo facciamo da giorni, lo abbiamo fatto anche a Ferragosto e continueremo a farlo almeno fino all’apertura delle scuole, alla fine del tempo bello".

L'attività svolta nel Lungomare catanese fa parte dell'operazione della Polizia Municipale e della Polizia di Stato, nucleo anticontraffazione e antiabusivismo commerciale che, nei giorni scorsi, ha portato al sequestro di quasi un centinaio di paia scarpe per un notevole valore complessivo, pronte alla vendita, nelle zone di corso Sicilia, piazza Grenoble e via Betlemme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento