Cannizzaro, Lupo Montezemolo sta guarendo: presto sarà dimesso

I medici stimano in poco più di una settimana i tempi di guarigione delle ustioni di primo e secondo grado, che interessano circa il 10% della superficie corporea, in particolare l'emitorace sinistro, il braccio sinistro e una piccola parte del dorso

È in via di guarigione e sarà dimesso nei prossimi giorni dal centro Grandi ustioni dell'ospedale Cannizzaro di Catania, il piccolo Lupo, figlio del presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ustionatosi in barca la settimana scorsa con acqua bollente caduta da una pentola mentre era sullo yacht "Mahraba" ormeggiato nel porto turistico di Marina di Ragusa.

Le condizioni del bambino sono in in netto miglioramento. Il paziente, accudito dai genitori, è stato medicato anche stamattina dall'équipe diretta dal professor Giorgio Stracuzzi.

I medici stimano in poco più di una settimana i tempi di guarigione delle ustioni di primo e secondo grado, che interessano circa il 10% della superficie corporea, in particolare l'emitorace sinistro, il braccio sinistro e una piccola parte del dorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento