Lutto cittadino a Catania per ricordare Orazio Conte e tutte le vittime dell'attentato di Tunisi

L'Amministrazione comunale di Catania ha scelto di onorare la memoria delle vittime dell'attentato terroristico di Tunisi dello scorso 18 marzo con una giornata di lutto cittadino ed una giunta comunale straordinaria alla presenza delle massime autorità istituzionali

L'Amministrazione comunale di Catania ha scelto di onorare la memoria delle vittime dell'attentato terroristico di Tunisi dello scorso 18 marzo con una giornata di lutto cittadino ed una giunta comunale straordinaria alla presenza delle massime autorità istituzionali. "Vogliamo ricordare - ha detto Bianco - non solo il nostro concittadino Orazio Conte, ma tutte le vittime dell'attentato di Tunisi, che ha suscitato sdegno e dolore. Discuteremo inoltre dei sentimenti di sgomento e angoscia che si vanno diffondendo tra la popolazione nell'apprendere quanto sta avvenendo sulla sponda opposta del Mediterraneo, appena a qualche centinaio di chilometri dalla Sicilia".

Oggi le bandiere della Repubblica italiana e dell’Unione europea negli uffici pubblici saranno esposte a mezz’asta e saranno sospese tutte le manifestazioni pubbliche. Alle 15,30, poi, nella Sala Giunta di Palazzo degli elefanti, si svolgerà la Giunta straordinaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento