M5s: "Ast, a Motta S. Anastasia è un'odissea andare a scuola"

Da tempo alcune corse gestite dall'Azienda siciliana trasporti, che collegano Motta Sant'Anastasia a Catania, risultano irregolari per carenza di mezzi o sono state soppresse

Il diritto allo studio passa anche dal diritto alla mobilità. Ne è convinta la deputata del M5s all'Assemblea regionale siciliana, Angela Foti, che ha presentato un'interpellanza urgente per chiedere al Governo regionale di mettere in campo le misure necessarie ad assicurare un servizio di trasporto extra-urbano efficiente da e per Motta Sant'Anastasia.

Da tempo, infatti, alcune corse gestite dall'Azienda siciliana trasporti, che collegano Motta Sant'Anastasia a Catania, risultano irregolari per carenza di mezzi (come nel caso di quelle delle 7.15 e delle 7.30 e delle 13.45 e 14.10) o sono state soppresse (come quella delle 7 da e per il capoluogo etneo), "rendendo di fatto un'odissea per pendolari e studenti recarsi a lavoro o a scuola" dice Foti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la pentastellata "l'Ast non garantisce un servizio pubblico adeguato alle necessità di cittadini e in particolare per i circa 300 studenti, residenti a Motta Sant'Anastasia, che frequentano le scuole superiori a Catania. Il rispetto degli orari delle corse sembra un optional, i mezzi utilizzati insufficienti e, infatti, molti studenti sono costretti a usufruire di permessi per ritardi o addirittura ad assentarsi, a causa dei ritardi accumulati dai bus dell'Ast. E' surreale - conclude Foti - che nell'era 4.0 agli studenti siciliani venga negato il diritto allo studio a causa dell'inefficienza del sistema di trasporto pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento