Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Maas, evitata la chiusura. Sammartino: "garantire piena operatività"

Lo rende noto il capogruppo di Articolo 4 all’Ars Luca Sammartino, confermando lo scampato pericolo per il Mercato agroalimentare di Catania, per il quale nei mesi scorsi si era paventata la chiusura in riferimento ad un emendamento contenuto nella Finanziaria regionale

“Grazie all’impegno di Articolo 4 nel corso della discussione sull’articolo 46 della legge di stabilita’ il Maas e’ stato inserito fra le partecipate che non saranno soppresse”. Lo afferma il capogruppo di Articolo 4 all’Ars Luca Sammartino, confermando lo scampato pericolo per il Mercato agroalimentare di Catania, per il quale nei mesi scorsi si era paventata la chiusura in riferimento ad un emendamento contenuto nella Finanziaria regionale,  che prevedeva l’accorpamento delle partecipate della Regione, riducendole a nove.

Il presidente dei Mercati agroalimentari siciliani, Emanuele Zappia aveva  fatto appello alla deputazione siciliana ritenendo che “questioni del genere  non possono essere certo affrontate con semplicistici emendamenti, ma andrebbero riviste con più articolati procedure civilistiche o disegni di legge”.

Oggi il problema sembra aver trovato una soluzione definitiva. “Si tratta di un risultato importante – dice Sammartino – per una azienda fondamentale per lo sviluppo dell’economia siciliana in un settore strategico come quello della produzione agricola che rappresenta quasi un terzo del pil siciliano. Adesso  occorre intervenire per la piena operativa’ a servizio degli operatori del settore del mercato eliminando eventuali sperperi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maas, evitata la chiusura. Sammartino: "garantire piena operatività"

CataniaToday è in caricamento