rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Giarre

Macchia di Giarre, coltivava marijuana presso la propria abitazione: arrestato

Nella mattinata, i militari hanno proceduto ad una perquisizione dell'abitazione del giovane scoprendo in un locale attiguo al garage una struttura predisposta artigianalmente come serra per la coltivazione di marijuana

I carabinieri di Macchia di Giarre hanno arrestato C.S., 25enne, incensurato, per coltivazione, detenzione e spaccio di marijuana.
Nella mattinata, i militari hanno proceduto ad una perquisizione dell’abitazione del giovane scoprendo in un locale attiguo al garage una struttura predisposta artigianalmente come serra per la coltivazione di marijuana.

Sono stati rinvenuti e sequestrati 28 vasi e 35 bicchieri di plastica con terriccio contenenti piantine della predetta droga, 40 grammi di marijuana suddivisa in due barattoli, 13 grammi di cocaina confezionati in 12 involucri abilmente occultati all’interno di una vasca di raccolta di acque nere, 1 astuccio contenente 13 grammi di sostanza da taglio tipo “mannite”, 100 semi di marijuana e vario materiale impiegato per confezionare la droga.

Durante la perquisizione dell’abitazione i militari hanno sequestrato anche 10 cartucce cal. 7,65, un pugnale con lama da 10 cm. e due “pugni di ferro”. Per la detenzione illecita di munizioni ed armi bianche atte ad offendere il 25enne è stato denunciato. L’arrestato è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macchia di Giarre, coltivava marijuana presso la propria abitazione: arrestato

CataniaToday è in caricamento