Cronaca

Mafia adranita, arrestato esponente legato al clan Santangelo-Taccuni

L'uomo era riuscito a sfuggire ad una maxi operazione di polizia denominata 'adranos' che ha avuto luogo in Sicilia il 30 gennaio 2018, durante la quale finirono in manette 29 persone

Ieri pomeriggio i Carabinieri di San Gimignano, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Radiomobile di Poggibonsi, hanno arrestato F.M. 40enne, residente in provincia di Catania e legato al clan mafioso denominato ''Santangelo-Taccuni'' avente la propria sfera d'attività nei Comuni di Adrano in provincia di Catania.

L'uomo era riuscito a sfuggire ad una maxi operazione di polizia denominata ''adranos'' che ha avuto luogo in Sicilia il 30 gennaio 2018, durante la quale finirono in manette 29 persone tutte coinvolte a vario titolo in associazione mafiosa finalizzata al traffico di sostante stupefacenti.


L'uomo è stato individuato e arrestato dai Carabinieri e una volta accertati i provvedimenti a suo carico è stato rinchiuso del carcere di San Gimignano a disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania che ne aveva emesso l'ordinanza di custodia cautelare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia adranita, arrestato esponente legato al clan Santangelo-Taccuni

CataniaToday è in caricamento