Otto arresti per mafia ad Adrano: smantellati i vertici della cosca Scalisi

La polizia di Stato ha eseguito misure cautelari emesse a conclusione di un'indagine sul clan Scalisi. I vertici sono stati smantellati: otto gli arresti per mafia. L'accusa, a vario titolo, è di associazione per delinquere di stampo mafioso con l'aggravante delle armi ed estorsione

Blitz ad Adrano, dove la polizia di Stato ha eseguito misure cautelari emesse a conclusione di un'indagine sul clan Scalisi. I vertici della cosca mafiosa sono stati smantellati: otto gli arresti per mafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa, a vario titolo, è di associazione per delinquere di stampo mafioso con l'aggravante delle armi ed estorsione: questi i reati contestati. I vertici della cosca Scalisi sono alleati storici della famiglia Laudani di Catania. In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento