Mafia: arrestato Maurizio Zuccaro, boss ergastolano di Cosa Nostra

Maurizio Zuccaro di 51 anni, boss del clan Santapaola condannato all'ergastolo, indicato da piu' pentiti come esponente di spicco di Cosa nostra, e' stato arrestato da agenti della squadra mobile della Questura

Maurizio Zuccaro di 51 anni, boss del clan Santapaola condannato all'ergastolo, indicato da piu' pentiti come esponente di spicco di Cosa nostra, e' stato arrestato da agenti della squadra mobile della Questura.

La Procura generale ha reso esecutiva l'applicazione in carcere della condanna all'ergastolo, divenuta definitiva nel 2007, per l'uccisione, per strangolamento, di Salvatore Vittorio, il cui corpo fu poi distrutto.

Da tempo Zuccaro e' costretto su una sedia a rotelle per una grave patologia e per questo il Tribunale di sorveglianza di Messina gli aveva concesso degli arresti domiciliari, da dove e' stato prelevato e condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento