Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Mafia, smantellato il clan "Carateddi": a capo la moglie del boss Privitera

Il gruppo, capeggiato da Agata Balsamo, è quello dei "Carateddi", affiliato al più noto clan dei "Cappello". La donna aveva ereditato la reggenza del clan dall'arresto del marito e l'esercitava impartendo ordini

L'operazione della Dia di Catania - condotta in collaborazione con i Centri Operativi Dia di Milano e Torino ed il collaterale organismo tedesco Bka - ha smantellato un'organizzazione mafiosa che aveva come reggente la moglie del boss Orazio Privitera, attualmente detenuto in regime di 41 bis.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

Il gruppo, capeggiato da Agata Balsamo, è quello dei "Carateddi", affiliato al più noto clan dei "Cappello". La donna aveva ereditato la reggenza del clan dall'arresto del marito e l'esercitava impartendo ordini, mantenendo i collegamenti fra il marito ed i singoli associati, imponendo il pagamento di somme a titolo estorsivo nonchè sostenendo le spese legali per gli associati attraverso una cassa comune alimentata con i proventi delle estorsioni, dell'imposizione delle ''guardianie'' nei terreni e dello sfruttamento di terreni agricoli da cui sono stati tratti enormi vantaggi economici frutto del fraudolento accaparramento di erogazioni pubbliche a fondo perduto da parte dell'Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) per oltre un milione e mezzo di euro.

Centinaia di agenti della Direzione Investigativa Antimafia, in collaborazione con il collaterale organismo tedesco B.K.A. (Bundeskriminalamt), impegnati nelle province di Catania, Siracusa, Milano, Torino e in Germania stanno procedendo all'esecuzione di ordinanze di custodia cautelare a carico di 27 persone a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni, traffico di stupefacenti, porto illegale di armi da fuoco, intestazione fittizia di beni e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, smantellato il clan "Carateddi": a capo la moglie del boss Privitera

CataniaToday è in caricamento