Mafia, la Dia etnea confisca beni per 5 milioni a boss della Stidda

Si tratta di Giacomo Consalvo, 60 anni, originario di Vittoria, ritenuto a capo del nucleo familiare contiguo al clan mafioso degli stiddari denominato "Dominante"

Dalle prime ore di stamane personale della Direzione investigativa antimafia (Dia) di Catania sta eseguendo un decreto di confisca beni per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro nei confronti di Giacomo Consalvo, di 60 anni, originario di Vittoria (Ragusa), ritenuto a capo del nucleo familiare contiguo al clan mafioso degli stiddari denominato "Dominante". Il provvedimento di confisca interessa aziende, fabbricati, terreni, automezzi e disponibilità finanziarie. Il decreto è stato emesso dal Tribunale di Ragusa - Sezione Misure di Prevenzione - su proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal Direttore della Dia. Consalvo è stato già condannato per associazione mafiosa, associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, omicidio ed altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento