rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Mafia, operazione Adranos: la polizia arresta due latitanti

Erano sfuggiti, il 30 gennaio scorso, all'operazione Adranos e all'esecuzione di un'ordinanza cautelare per 33 persone indagate

La squadra mobile della Questura di Catania ha arrestato Salvatore Foti, 49 anni, e Antonio Longo, di 20, sfuggiti, il 30 gennaio scorso, all'operazione Adranos e all'esecuzione di un'ordinanza cautelare per 33 persone indagate, a vario titolo, per associazione mafiosa, traffico di droga, estorsione, rapina, furto con l'aggravante di aver commesso il fatto in nome e per conto del clan Santangelo di Adrano e al fine di agevolarne le attività illecite.

Foti è stato catturato nell'abitazione di un suo vicino, estraneo alla vicenda, dove si era nascosto dopo essere fuggito da casa, all'arrivo degli agenti, correndo anche sui tetti.

Longo si è costituito nella sede del commissariato della polizia di Stato di Adrano. I due, dopo essere stati dichiarati in arresto, sono stati condotti in carcere

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, operazione Adranos: la polizia arresta due latitanti

CataniaToday è in caricamento