menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mafia, maxi sequestro di beni a imprenditore: valore circa 3 milioni di euro

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Siracusa, a seguito della proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal direttore della Dia, Generale Nunzio Antonio Ferla, in sinergia con la Procura Distrettuale Antimafia guidata da Giovanni Salvi

La Direzione Investigativa Antimafia di Catania sta eseguendo un decreto di sequestro beni per un valore di 2,5 milioni di euro nei confronti di Francesco Pasqua, imprenditore di 55 anni originario di Augusta  operante nel settore del movimento terra e del trasporto merci conto terzi.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Siracusa, a seguito della proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal direttore della Dia, Generale Nunzio Antonio Ferla, in sinergia con la Procura Distrettuale Antimafia guidata da Giovanni Salvi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento