Prestazioni malattia e disoccupazione agricola, sindacati: "Autorizzato intervento straordinario"

Grazie alla battaglia di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil di Catania, l’Inps ha comunicato di avere richiesto un intervento straordinario per lavorare le pratiche

Buone notizie sul fronte della liquidazione per prestazioni malattia e disoccupazione agricola del 2017. Grazie alla battaglia di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil di Catania, l’Inps ha comunicato di avere richiesto un intervento straordinario, che gli è stato autorizzato, per lavorare le pratiche in supporto alla sede di Messina, soggetto deputato alla lavorazione per la Sicilia orientale, così da azzerare, in tempistiche celeri, quanto ad oggi è ancora in sospeso.

L’Inps, inoltre, procederà alla liquidazione delle prestazioni di disoccupazione Agricola anno 2017 con il seguente calendario: 11 giugno per Giarre e Acireale, 14 giugno per Catania, Caltagirone e Mascalucia e 15 giugno per Paternò e Adrano.

Per i segretari generali delle tre sigle sindacali, Pino Mandrà, Pietro Di Paola e Nino Marino, si tratta di “una novità positiva che ci è stata comunicata a seguito dell’incontro dei giorni scorsi con l’INPS, quando tutti insieme abbiamo manifestato il disappunto sul perdurare dell'inadempienza delle liquidazioni delle prestazioni di malattia” .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

Torna su
CataniaToday è in caricamento