Maletto, al via i lavori per il consolidamento della Rocca del Castello

L'intervento sarà finanziato dalla Regione Siciliana per un importo di 575mila euro

Partiranno a giorni i lavori di consolidamento di Rocca del Castello a Maletto, in provincia di Catania. Ne dà notizia il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in qualità di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola.

"Con quest’opera – spiega il governatore – non solo mettiamo in sicurezza il centro abitato della zona Castello e la chiesa di Sant’Antonio, ma garantiamo la percorribilità di via Pirandello, arteria principale del centro storico della cittadina, in condizioni di assoluta tranquillità".

Maletto 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento verrà eseguito dalla Coiv di Cotronei, per un importo complessivo di 575 mila euro, e comprende il distacco dei massi pericolanti, la sigillatura delle fessurazioni presenti e la successiva realizzazione di un rafforzamento delle pareti rocciose mediante utilizzo di rete metallica, ma anche la chiodatura e la fasciatura di parti del costone. E’ altresì prevista la messa in sicurezza di parti della roccia su cui sinora non si é intervenuti e, in particolare, i versante sud e nord, e la rimanente parte del versante ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento