menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, acquazzone sulla città: allagamenti e numerosi interventi

Vento nella notte e forte pioggia all'alba. I vigili del fuoco sono stati chiamati a controllare tetti pericolanti e allagamenti in cantine e garages. Nessun danno riscontrato a persone. Segnalate anche altre zone critiche

Un violento acquazzone ha colpito la città all'alba. Nella notte, inoltre, si è abbattuto un forte vento. Le precipitazioni sono durate circa un'ora. Una diecina sono stati gli interventi dei vigili del fuoco, chiamati a controllare tetti pericolanti e allagamenti in cantine e garages. Nessun danno riscontrato a persone.

Il vento ha divelto alcuni alberi a Santa Maria La Scala, frazione di Acireale. I pompieri sono intervenuti, tra l'altro, per un tetto pericolante in un'abitazione di Via SS. Crocifisso e per l'allagamento di una cantina in via Balatelle.

Dalle 4:30 di questa notte, con l'inizio delle prime pioggie, la protezione civile ha attivato 5 squadre che sono state impegnate per ripristinare alcuni tombini, danneggiati dalla furia dell'acqua, ripristinare il manto stradale, ripulire le caditoie e rimuovere alcuni pannelli pubblicitari spazzati via.

Altre zone critiche, dopo il violento acquazzone, sono state segnalate dai vigili urbani. Tra queste Via Etnea - angolo Via Ingegnere - Piazza Roma e Piazza Santa Maria di Gesù, Circonvallazione - altezza via Sebastiano Catania, direzione Est-Ovest -, Viale Regina Marcherita e Via Passo Gravina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amt, sciopero dei trasporti locali mercoledì 12 maggio

Salute

Ritenzione idrica - Cause, sintomi e rimedi

Ristrutturare

Come modificare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento