Maltempo, altri due giorni di allerta sulla provincia etnea

Secondo la Protezione Civile regionale il livello per queste due giornata sarà di colore "giallo", ovvero medio. A preoccupare, in particolar modo, le forti raffiche di vento e le precipitazioni temporalesche

Ancora allerta meteo per oggi pomeriggio, 21 ottobre, e per tutta la giornata di domani 22 ottobre. Secondo la Protezione Civile regionale il livello per queste due giornata sarà di colore "giallo", ovvero medio. A preoccupare, in particolar modo, le forti raffiche di vento e le precipitazioni temporalesche.

"Dalle prime ore del 22 ottobre si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie settori settentrionali - scrive la Protezione Civile - I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento; dal pomeriggio del 22 ottobre si prevedono forti venti di burrasca dai quadranti settentrionali, specie zone occidentali, mareggiate lungo le coste esposte”.

“I responsabili locali di protezione civile sono invitati a prestare specifica attenzione alle condizioni meteorologiche locali e alle loro variazioni, non prevedibili e talora repentine - continua l'avviso - nonché agli effetti al suolo derivanti, ancorché potenziali, temuti o presumibili, adeguando all'occorrenza e opportunamente le Fasi operative e i propri modelli di intervento. In particolare, se sono note condizioni di vulnerabilità del territorio per effetto di dissesti precedenti, la Autorità locali di protezione civile possono, all'occorrenza, adottare Fasi Operative con livelli superiori a quelli del presente Avviso”.

“Si raccomanda di dare la massima e tempestiva diffusione del presente Avviso e di informare la SORIS e i Servizi del DRPC-Sicilia competenti per territorio circa l'evoluzione della situazione”, si legge in conclusione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento