Maltempo: aziende bloccate e esordio "sfortunato" per Corriere di Sicilia

Gli allagamenti hanno interessato numerose aziende della Zona Industriale e, inoltre, hanno fatto slittare l'uscita del primo numero del "Corriere di Sicilia"

I vigili del fuoco da stamane, stanno lavorando con le idrovore per aspirare l'acqua che ha allagato alcune aziende della zona sud del capoluogo. Gli allagamenti hanno interessato numerose aziende della Zona Industriale. L'aeroporto, intanto, chiuso ieri dalle 20.16 è comunque tornato operativo dalla mezzanotte.

Inoltre, si registra un esordio fortunato. Il maltempo ha impedito oggi l'uscita del "Corriere di Sicilia". La pioggia ha allagato i locali dello stabilimento tipografico, dov'e' collocata la rotativa che stampa giornale, nella zona industriale. Anche la cabina elettrica attigua allo stabilimento e' andata in tilt. Il quotidiano tornera' in edicola domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento