rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Tuoni e fulmini nel catanese, violento temporale e sbalzi di tensione continui

Sabato di agosto all'insegna del maltempo quella odierna. Migliaia i fulmini caduti dalle prime ore del pomeriggio, molti nei pressi delle abitazioni, come segnalato dai nostri lettori. Violenti anche gli acquazzoni in tutto il catanese. Poco prima delle ore 17 numerose erano le strade difficili da percorrere per gli automobilisti

Sabato di agosto all'insegna del maltempo quella odierna. Migliaia i fulmini caduti dalle prime ore del pomeriggio, molti nei pressi delle abitazioni, come segnalato dai nostri lettori. Violenti anche gli acquazzoni in tutto il catanese. Poco prima delle ore 17 numerose erano le strade difficili da percorrere per gli automobilisti, con picchi d'acqua di circa 60 mm, soprattutto nelle zone di Giarre, Mascalucia e Nicolosi. Folate di vento continue nella zona di Picanello. Anche il lungomare di Catania è rimasto "in ginocchio" per gran parte del pomeriggio: "alberi a terra e zona bloccata" segnala un nostro utente. Per circa un'ora, infine, tanti i paesi rimasti senza corrente, tra cui Pedara, Aci Sant'Antonio, e zone del centro di Catania. Un vero e proprio blackout di proporzioni estese.

Il rischio maltempo, paventato nei giorni scorsi, si è concretizzato e potrebbe non dare tregua anche nei prossimi giorni. Non a caso l'assessore Bosco ha assicurato "massima attenzione".

Brusco calo invece per quanto riguarda le temperature, dopo i picchi di 30 gradi toccati nei giorni scorsi. Il termometro si attesta adesso a circa 20 gradi. Intanto per la giornata di oggi il maltempo, secondo gli esperti, dovrebbe rientrare in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuoni e fulmini nel catanese, violento temporale e sbalzi di tensione continui

CataniaToday è in caricamento