Cronaca

Allerta meteo arancione: scuole e uffici aperti, invito alla massima prudenza

La protezione civile regionale ha emanato un bollettino di rischio idrogeologico con codice arancione di preallarme per la Sicilia Orientale, mantenendo il codice verde di allerta generica per il rischio idraulico. Le amministrazioni comunali di Catania ed Acireale hanno invitato la popolazione alla prudenza

Si preannuncia anche per oggi una giornata di maltempo, con improvvisi rovesci temporaleschi su tutta la provincia di Catania, forti raffiche di vento da Est e mare in burrasca con onde alte più di 3 metri.

La protezione civile regionale ha emanato un bollettino di rischio idrogeologico con codice arancione di preallarme per la Sicilia Orientale, mantenendo il codice verde di allerta generica per il rischio idraulico. Le amministrazioni comunali di Catania ed Acireale hanno invitato la popolazione alla prudenza, pur non disponendo la chiusura di scuole e uffici pubblici.

Scuole chiuse, invece, oggi ad Aci Castello. Il sindaco Filippo Drago ha emesso un'ordinanza dopo il comunicato del Dipartimento regionale di Protezione civile. "Come comunicato dal Dipartimento regionale di Protezione civile, a seguito della fase di allerta meteo "preallarme"- si legge nell'ordinanza - avente livello di codice "arancione" dalle ore 00.00 alle ore 24.00 di domani 18 Febbraio 2015, dovuto a previste condizioni riguardo precipitazioni meteoriche sparse a carattere di rovescio o temporale e forti raffiche di vento, si invita la cittadinanza ad adottare le opportune cautele prestando soprattutto la massima attenzione nell'utilizzare i veicoli sulla viabilità cittadina. In considerazione di ciò è stata stabilita la sospensione delle attività scolastiche per l'intera giornata di  oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo arancione: scuole e uffici aperti, invito alla massima prudenza

CataniaToday è in caricamento