Ciclone passato, forti raffiche di vento nella notte: si contano i danni

Nessuna criticità particolare ma forti raffiche di vento per tutta la notte e nelle prime ore del mattino su Catania e sulla fascia Jonica della Sicilia. Questi gli effetti dell"estremità del ciclone che si è formato ieri nel Canale di Sicilia e che ha attraversato già la provincia di Siracusa

Nessuna criticità particolare ma forti raffiche di vento per tutta la notte e nelle prime ore del mattino su Catania e sulla fascia Jonica della Sicilia. Questi gli effetti dell"estremità del ciclone che si è formato ieri nel Canale di Sicilia e che ha attraversato la Sicilia. Il ciclone si sta dirigendo verso la Grecia.

Diversi gli alberi abbattuti ma anche i cartelloni ed i pannelli pubblicitari divelti, che hanno danneggiato numerose auto in sosta. Scoperchiati anche alcuni tetti di abitazioni e danneggiate diverse verande.

All'aeroporto di Catania, un volo in arrivo è stato fatto rientrare a Malta e tre in partenza, tutti per Roma Fiumicino, sono stati ritardati. Questa mattina, l'aeroporto è tornato alla piena operatività. Le forte raffiche di vento che hanno imperversato per ore sullo scalo hanno, infatti, bloccato l'attività di Fontanarossa che è ripresa, anche se con inevitabili ritardi che potranno essere recuperati: il primo volo decollato è stato l'Alitalia AZ01722 per Roma Fiumicino, previsto per le 6.15, che è partito alle 7.37. Quasi regolari gli orari di atterraggio.

Poco più di 40 gli interventi di soccorso, verifica e messa in sicurezza, portati a termine nella notte dalle squadre dei Vigili del fuoco. Circa 20 quelli già espletati in mattinata e circa 100 quelli in corso di verifica e svolgimento.Molti alberi pericolanti e diversi cartelloni pubblicitari danneggiati dal forte vento, tetti di abitazioni danneggiati e allagamenti. Una gru pericolante in via Vittorio Emanuele III ad Adrano. Da segnalare, inoltre, che non è mancata l'attività "ordinaria". Nella notte si sono verificati, infatti, ben tre incendi in abitazioni: in viale Bummacaro a Librino, in p.zza Risorgimento a Catania e in via La Spezia a Paternò. Sono stati effettuati anche alcuni soccorsi a persone a bordo di auto rimaste in panne, sulla SS121 e a Mascali.

PROTEZIONE CIVILE: "CICLONE IN PROGRESSIVO ESAURIMENTO"

Ondata di pioggia a Catania: "Villaggio Goretti ha retto bene"

GIARRE, OGGI SCUOLE CHIUSE. Roberto Bonaccorsi ha diffuso l'ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Giarre. Sempre, oggi saranno ultimati i sopralluoghi volti a certificare l'agibilità delle strutture.

ACIREALE. Il Sindaco: “Si informa la cittadinanza che stante la situazione meteorologica avversa per la quale si prevedono venti violenti con intensità di tempesta che possono determinare anche sulla costa mareggiate di particolare gravità, a titolo precauzionale si invita la cittadinanza a  evitare la circolazione veicolare e pedonale lungo i litorali costieri ivi compreso i porti. Si consiglia di evitare spostamenti se non strettamente necessari sino al perdurare delle condizioni meteorologiche attuali".

BELPASSO: Il Sindaco Caputo su Facebook: "L'ultimo bollettino indica nessuna allerta codice rosso per 8 novembre. Scuole aperte. Mi spiace per gli studenti che magari speravano altro​. Preavviso formazione ciclonica dalle ore 18 alle ore 20 (in corso). Domattina allerta gialla (quindi nulla di pericoloso), questo dicono i bollettini".

ADRANO: Scuole chiuse

ACI CASTELLONota del Sindaco su incontro con Crocetta e chiusura scuole. 

Le attività del Centro operativo comunale

VERTICE REGIONE A CATANIA - "Mi sembrava doveroso, rispetto alla situazione che ha colpito soprattutto i comuni dell'Acese con la tromba d'aria, intervenire. Tra l'altro i prefetti della Sicilia, essendo stati coinvolti, ci permetteranno di avere un monitoraggio reale e attendibile di tutte le situazioni particolari che si sono verificate nel territorio siciliano". Cosi' il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta a Catania parlando con i giornalisti prima di incontrare, nella sede della Regione, i prefetti dell'Isola. ---> Leggi qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento