menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, in 20 bloccati sull'Etna: forte vento e - 11 gradi

Alcuni dei turisti sono stati già condotti nella caserma delle Fiamme gialle di Nicolosi. Le operazioni di soccorso sono ostacolate dal forte vento

Una ventina di persone sono rimaste bloccate a Piano Vetore, a 1.600 metri di quota sull'Etna, a causa della neve caduta copiosa e il ghiaccio presente sulla strada che rende impossibile il rientro a casa. Sul posto stanno operando militari del soccorso alpino della guardia di finanza, volontari e addetti dell'ex Provincia di Catania.

Alcuni dei turisti sono stati già condotti nella caserma delle Fiamme gialle di Nicolosi. Le operazioni di soccorso sono ostacolate dal forte vento, con raffiche vicine ai 100 km/h, e la bassa temperatura che ha toccato i - 11 gradi.

L'assistenza alle 20 persone bloccate dalla neve a Piano Vetore è stata fornita anche dal personale della Stazione di Etna Sud del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, che da ieri con squadre e mezzi - anche personali dei volontari - è impegnato da ieri sul versante di Nicolosi dell'Etna per le esigenze connesse al maltempo.

Volontari della Stazione di Linguaglossa sono impegnati per analoghe esigenze sul versante Nord dell'Etna. Personale di Palermo è operativo sulle Madonie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento