Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

In arrivo la tempesta dell'Immacolata: un week end da brivido

In queste ore - secondo quanto scrive il sito MeteoWeb - abbondanti nevicate stanno interessando le zone interne della Regione. L’Etna è già uno spettacolo, completamente imbiancata sin dalle basse quote

La Sicilia si sta tingendo di bianco e anche la provincia di Catania non sarà risparmiata da quest'ondata di maltempo. Ondata che culminerà nel week end con la "Tempesta dell'Immacolata" che porterà forti temporali.

In queste ore - secondo quanto scrive il sito MeteoWeb - abbondanti nevicate stanno interessando le zone interne della Regione, a partire dalle Madonie e dai Nebrodi, più esposti al maltempo che arriva dal Tirreno dove si "ricaricano" forti temporali che poi si abbattono sulle coste e che continueranno a "riprodursi" per almeno altre 24 ore.

Intanto nevica su tutti i rilievi siciliani dai 1.000 metri in sù, e l’Etna è già uno spettacolo, completamente imbiancata sin dalle basse quote come solitamente accade solo tra gennaio, febbraio e marzo e molto raramente a inizio dicembre.

Nelle prossime ore nevicherà ancora, a quote anche più basse, a partire dagli 800 metri di altitudine. Continuerà a nevicare anche sull’Etna e sulle Madonie, in quanto stiamo vivendo un’ondata di maltempo lunga e intensa, e proprio da oggi si intensificheranno anche i venti con un maestrale che tornerà ad essere impetuoso, un po come lunedì, superando nuovamente i 100km/h nel messinese, tra le isole Eolie (completamente isolate da giorni!) e lo Stretto di Messina.

Di conseguenza, avremo nuove devastanti mareggiate sui litorali. Solo dopodomani, venerdì 7, ci sarà una breve tregua, ma con molto freddo, e poi nel weekend arriverà la ‘Tempesta dell’Immacolata’ con nuovi forti temporali soprattutto nelle zone Tirreniche nel pomeriggio/sera di sabato, a cui seguiranno impetuosi venti di maestrale con le ennesime mareggiate sui litorali tirrenici, un grande crollo termico e una domenica da brividi, con tanto maltempo e nevicate fin a bassa quota, con accumuli già dai 600 metri di quota e nevicate anche più in basso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo la tempesta dell'Immacolata: un week end da brivido

CataniaToday è in caricamento