menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo il maltempo arrivano gli interventi, ma in pieno giorno: traffico in tilt

Dopo l'ondata di maltempo che ha colpito la scorsa settimana la provincia etnea e dopo la conta dei danni, arriva il momento degli interventi. In particolare, destano particolare attenzione gli alberi, i più colpiti dal ciclone nella notte di venerdi 7 novembre

Dopo l'ondata di maltempo che ha colpito la scorsa settimana la provincia etnea e dopo la conta dei danni, arriva il momento degli interventi. In particolare, destano particolare attenzione gli alberi, i più colpiti dal ciclone nella notte di venerdi 7 novembre.

Diversi gli alberi abbattuti ma anche i cartelloni ed i pannelli pubblicitari divelti, che hanno danneggiato numerose auto in sosta. Scoperchiati anche alcuni tetti di abitazioni e danneggiate diverse verande. 

La tregua dal maltempo non sarà duratura. Dopo un fine settimana all'insegna di un lieve miglioramento, secondo i meteorologi, la penisola potrebbe essere ancora "interessata da almeno tre perturbazioni in sequenza ravvicinata che insedieranno soprattutto il Nord, le regioni tirreniche, le isole maggiori e il settore ionico". 

E veniamo agli interventi del Comune. Questa mattina è stato chiuso parte del Corso Italia. In pieno giorno, infatti, i tecnici del Comune hanno transennato l’area davanti al Tribunale, in piazza Verga, per tagliare gli arbusti che dopo il forte mal tempo rappresentavano un pericolo. Risultato: traffico in tilt al viale XX Settembre e via Vincenzo Giuffrida.

Altro intervento in pieno giorno ci viene segnalato da un lettore che riprende con il telefonino i tecnici del Comune impegnati nella riparazione "veloce" di buche lungo la via Oberdan mentre gli automobilisti rimangono bloccati nelle loro auto in attesa che il lavoro venga finito. GUARDA IL VIDEO 

C'è poi chi attende, invece, la messa in sicurezza di alberi spezzati dal forte vento. Un lettore ci segnala a Librino la caduta di due arbusti e la pericolosità della zona in questione, in attesa che il Comune intervenga: stradale San Teodoro, al civico 34. Se avete segnalazioni di disagi provocati dal maltempo della scorsa settimana che attendono intervento, inviate foto e info a cataniatoday@citynews.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento