Bomba d'acqua a Catania, intervengono tutte le squadre dei vigili del fuoco

Tanti gli interventi in moltissime zone della città per danni e infiltrazioni d'acqua, locali allagati e intonaci pericolanti

Tra il pomeriggio di ieri e la notte scorsa sono stati espletati quasi 70 interventi di soccorso sul territorio della provincia di Catania a causa del maltempo che si è abbattuto sulla città. Al momento ci sono una decina di interventi di soccorso in corso e poco meno di 50 in attesa di essere espletati. Gran parte delle attività di soccorso sono stati svolti nei paesi della costa ionica e nell'area cittadina, con particolare riferimento alla zona sud, quindi zona Industriale, zona aeroporto, San Giuseppe la Rena, Villaggio Santa Maria Goretti, Plaia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento sono impegnate tutte le squadre disponibili sul territorio provinciale, comprese quelle dei distaccamenti volontari di Maletto e Linguaglossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento