menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni da maltempo, attivato il canale della protezione civile per la richiesta di indennizzi

Coloro che hanno subito danni esclusivamente imputabili ai fattori metereologici possono segnalarli, ai fini di un eventuale risarcimento, entro il 10 dicembre

A seguito degli eventi atmosferici che si sono verificati a Catania sabato scorso 28 novembre, l’amministrazione comunale invita coloro che hanno subito danni esclusivamente imputabili ai fattori metereologici accaduti in quella giornata, a segnalarli, ai fini di un eventuale risarcimento, entro il 10 dicembre 2020, alla Protezione Civile Comunale di Catania attraverso la mail emergenzameteo@comune.catania.it

La segnalazione, che ha scopo ricognitivo e non dispiega alcun onere in capo al Comune di Catania in merito al risarcimento dei danni, dovrà essere corredata dalla relazione di un tecnico abilitato, con una descrizione e quantificazione presunta dei danni; recare l'eventuale indicazione di persone fisiche danneggiate e la specificazione se il bene è coperto, tutto o in parte da responsabilità per assicurazione civile.

L’amministrazione comunale inoltrerà le segnalazioni pervenute alla presidenza della Giunta regionale della Sicilia per la dichiarazione dello stato di calamità. Per informazioni e chiarimenti i cittadini possono contattare da lunedì a venerdì, dalle ore 9,00 alle 13,00, la Protezione Civile Comunale ai seguenti numeri telefonici: 0957425109 - 0957105109 - 0957425178 - 0957105178

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento