rotate-mobile
Cronaca Scordia

Maltempo, ancora in corso le ricerche della donna dispersa a Scordia

Per le ricerche, i sommozzatori dei vigili del fuoco sono a lavoro da oltre 12 ore. La salma del marito è stata ritrovata in un agrumeto in una zona di campagna di Scordia.La zona è sorvolata anche da un elicottero dei vigili del fuoco

Sono ancora in corso le ricerche della donna dispersa da ieri a Scordia. Per le ricerche, i sommozzatori dei vigili del fuoco sono a lavoro da oltre 12 ore. Si tratta della moglie di Sebastiano Gambera ritrovato il cui corpo è stato ritrovato a circa 2 chilometri dal luogo dove l'acqua li aveva trascinati, in contrada Leonella, in un agrumeto. La zona è sorvolata anche da un elicottero dei vigili del fuoco, in ricognizione aerea lungo il fiume che costeggia la strada provinciale 28.

"Ci siamo trovati inermi davanti ad un disastro. Non avevano un mezzo adatto per poter intervenire per aiutare le persone in difficoltà. La Protezione Civile ci deve aiutare. Le finanze di molti Comuni, compreso il nostro, sono in ginocchio. Dobbiamo adeguarci a fronteggiare questi eventi calamitosi che si ripetono", ha commentato all'Ansa Franco Barchitta, sindaco di Scordia. Il primo cittadino è col capo della Protezione Civile Regionale Salvatore Cocaina ed oggi pomeriggio incontrerà i "colleghi" di Militello e Palagonia, paesi anch'essi colpiti dal maltempo.

Intanto ha chiesto lo stato di calamità naturale e spera "che anche i privati, che hanno subito molti danni, possano ricevere un aiuto". "Ieri è accaduto tutto con una velocità inaspettata - sottolinea Barchitta -. Stiamo compiendo una prima stima dei danni e stiamo intervenendo per l'allagamento in molte abitazioni, anche in quelle periferiche. Stanotte siamo riusciti con mezzi pesanti a rendere fruibili tutte le strade di ingresso al paese che erano bloccate".

"La gente è sfiduciata e spaventata - aggiunge il sindaco di Scodia - e non si riesce a spiegare perchè succedono queste cose. Esattamente tre anni addietro, nell'ottobre del 2018, il paese fu colpito da un'ondata di maltempo che provoco' ingenti danni, ma non vittime perche' accadde di notte. Stavolta purtroppo non è andata così"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ancora in corso le ricerche della donna dispersa a Scordia

CataniaToday è in caricamento