Maltempo, strade allagate e traffico in tilt: servono interventi urgenti

Il consigliere comunale e componente della commissione alla Viabilità, Francesco Saglimbene, chiede al sindaco Bianco di attivarsi in tutti i modi

La situazione a Catania da stamattina è drammatica. Strade allagate, traffico in tilt e una città che praticamente resta vittima della continua, persistente e rilevante mancanza di pulizia all’impianto per il deflusso delle acque piovane." Se il capoluogo etneo non vive l’emergenza che ora subisce Acireale o Augusta lo deve solo al fatto che la bomba d’acqua per ora non ha colpito la città. Ma questo fino a quando può durare?". E' la domanda che pone il consigliere comunale e componente della commissione alla Viabilità, Francesco Saglimbene, chiedendo al sindaco Bianco di attivarsi in tutti i modi affichè, attraverso un’opera radicale di manutenzione e pulizia delle caditoie, siano ridotti al minimo i disagi legati al traffico.

"Il maltempo di questi giorni oltre a provocare allagamenti danneggia ulteriormente un manto stradale già duramente provato dalla continua usura. Le buche sulle carreggiate aumentano e gli automobilisti sono costretti a fare lo slalom tra le voragini rischiando di invadere la corsia opposta e provocare un incidente. Le chiamate di intervento alla polizia municipale e ai vigili del fuoco non si contano più. Situazioni simili si vivono anche nei pronto soccorso dei presidi ospedalieri catanesi. Quanto dovranno aspettare i catanesi prima di avere una città vivibile con qualsiasi condizione atmosferica?", continua Saglimbene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

!Quando verranno messi in campo tutti quei sistemi necessari ad incentivare l’uso del mezzo pubblico e della metro per ridurre al minimo l’impiego del mezzo privato? Tutte domande che presto sottoporrò al Sindaco Bianco che deve dare delle risposte certe. La circonvallazione, via Etnea, il Corso Italia, piazza Verga, viale Mario Rapisardi da stamattina sono bloccate da un lungo torpedone di auto con la gente alla costante ricerca di uno stallo libero. Posteggi che mancano con la conseguenza che, maltempo e doppia fila, mandano la viabilità in tilt ovunque".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento