Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Mascalucia

Picchia moglie e figli esasperato per la separazione, in manette 46enne a Mascalucia

Per fortuna la signora ha avuto la forza e il coraggio di chiedere aiuto al 112 che in pochi minuti ha inviato sul posto due gazzelle del pronto intervento ed i militari sono entrati in casa bloccando ed arrestando il marito violento

I Carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato questa mattina a Mascalucia un 46enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Alle 7 circa l’uomo, a causa di un acceso diverbio con la moglie legato alla separazione in corso, colto da raptus ha aggredito la donna 45enne e picchiato i due figli, di 17 e 12 anni, intervenuti in soccorso della madre. Per fortuna la signora ha avuto la forza e il coraggio di chiedere aiuto al 112 che in pochi minuti ha inviato sul posto due gazzelle del pronto intervento ed i militari sono entrati in casa bloccando ed arrestando il marito violento.

Le vittime soccorse e trasportate all’Ospedale Cannizzaro di Catania hanno riportato traumi contusivi ed escoriazioni in diverse regioni del corpo guaribili in pochi giorni. Anche l’arrestato è stato trasportato al pronto soccorso, dove ancora adesso è piantonato dalla Polizia Penitenziaria in attesa che si ristabilisca e possa raggiungere il carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia moglie e figli esasperato per la separazione, in manette 46enne a Mascalucia

CataniaToday è in caricamento