Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Michele di Ganzaria

Maltrattamenti in famiglia: trova il coraggio di denunciare il marito e lo fa arrestare

Sembra che la donna subisse da numerosi anni questo tipo di atti vessatori costellati anche da continue minacce di morte

I carabinieri della stazione di San Michele di Ganzaria hanno arrestato un 77enne del luogo, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari di pattuglia, grazie ad una richiesta di aiuto espressa da una donna al 112, sono immediatamente intervenuti nell’abitazione della signora, 76 anni, dove, quest’ultima, visibilmente provata, ha riferito di aver subito per l’ennesima volta violenze fisiche e psicologiche da parte del marito convivente. Nel corso dell’intervento, la donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale Gravina e Santo Pietro di Caltagirone dove, i medici del pronto soccorso, le hanno riscontrato molteplici contusioni giudicate guaribili in 7 giorni. Sembra che la donna subisse da numerosi anni questo tipo di atti vessatori costellati anche da continue minacce di morte. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari presso un’abitazione diversa da quella coniugale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia: trova il coraggio di denunciare il marito e lo fa arrestare

CataniaToday è in caricamento