Maltrattata dal fidanzato violento lo denuncia: ai domiciliari

Costretta a lasciarlo aveva dovuto patire ogni sorta di vessazione costellata da minacce, anche di morte, pugni e schiaffi

I carabinieri di Belpasso hanno arrestato un 26enne di Carlentini, già gravato da precedenti di polizia, in esecuzione di una misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catania.

La donna, di 25 anni, sfinita per i maltrattamenti subìti, lo scorso febbraio ha chiesto aiuto ai carabinieri di Belpasso, ai quali ha denunciato cinque anni di fidanzamento trasformatisi negli ultimi due anni in un vero e proprio inferno.

Costretta a lasciarlo aveva dovuto patire ogni sorta di vessazione costellata da minacce, anche di morte, pugni e schiaffi, per i quali la poveretta è dovuta ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale di Paternò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I puntuali riscontri investigativi svolti dai carabinieri hanno convinto il giudice, su proposta del magistrato titolare delle indagini, ad ordinarne l’arresto e la sottoposizione agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento