La questura chiude il "Mama sea" per 15 giorni dopo la lite tra clienti in strada

Domani, in questura, si terrà un tavolo tecnico con le forze di Polizia, i rappresentanti del comune di Acicastello e delle polizie locali

Dopo i fatti di cronaca che hanno coinvolto il locale "Mama Sea" di Aci Castello, il questore di Catania Marcello Cardona ha firmato il provvedimento che dispone la sospensione dell’attività per un periodo di 15 giorni. Secondo quanto reso noto dalla polizia, il nesso tra i fatti avvenuti in strada e quanto accaduto nel locale è stato chiaramente indicato negli atti del personale delle forze dell’ordine, intervenuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimane alta la guardia sul fronte della prevenzione nei locali della movida estiva. Domani, in questura, si terrà un tavolo tecnico con le forze di Polizia, i rappresentanti del comune di Acicastello e delle polizie locali per pianificare ulteriori attività di prevenzione e di polizia amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento