Maniace, arrestato e condannato per lesioni personali

Dovrà scontare oltre sette mesi agli arresti domiciliari per un reato commesso in provincia di Ravenna nel 2010

I carabinieri  di Maniace hanno arrestato il 48enne Biagio Scena Sanfilippo, in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal tribunale di Ravenna. L’uomo, già condannato dai giudici per lesioni personali aggravate in concorso, reato commesso a Conselice il 1° luglio 2010, dovrà scontare una pena residua equivalente a 7 mesi e 28 giorni  di reclusione. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento