Mafia, ispezione nel comune di Maniace disposta dal prefetto

L'attività ispettiva è affidata ad un'apposita Commissione di indagine, insediatasi stamane nel comune di Maniace, che sarà coadiuvata da personale delle forze di Polizia

Un accesso ispettivo nel comune di Maniace è stato disposto dal prefetto di Catania Claudio Sammartino, su delega del ministro dell'Interno, per verificare l'eventuale sussistenza di collegamenti o di forme di condizionamento della criminalità organizzata di tipo mafioso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo rende noto la Prefettura del capoluogo etneo. L'attività ispettiva è affidata ad un'apposita Commissione di indagine, insediatasi stamane nel comune di Maniace, che sarà coadiuvata nell'espletamento dei propri compiti, da personale delle forze di Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento