Incendiano auto per rivalità in amore: scattano due denunce

I militari sono riusciti ad identificate i due giovani, protagonisti del gesto, grazie alle tracce ritrovate e ad alcuni filmati ripresi dai sistemi di videosorveglianza. L'episodio era avvenuto lo scorso mese di Aprile a Maniace

Arriva la denuncia a carico di due 22enni da parte dei carabinieri. Sarebbero infatti i responsabili di danneggiamento in seguito ad un incendio, avvenuto lo scorso mese di aprile a Maniace, ai danni di un operaio 35enne.

Il fuoco era stato appiccato mentre l'auto era parcheggiata nei pressi di un noto locale pubblico. I militari sono riusciti ad identificate i due giovani grazie alle tracce ritrovate e ad alcuni filmati ripresi dai sistemi di videosorveglianza. Movente del gesto: rivalità in amore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento