Incidono insulti sulla carrozzeria dell'auto della rivale: denunciate 4 ragazze

L'episodio pare sia stato generato dalla gelosia nata nei confronti di un ragazzo, conteso tra due giovani donne di Maniace

Probabilmente si contendevano lo stesso ragazzo e per questo quattro giovani di Maniace hanno inciso sulla carrozzeria dell'auto di una 22 una brutta parola. La vittima, lo scorso 12 aprile era seduta all’interno di un bar del centro cittadino quando la rivale – 23 anni – accompagnata da tre amiche – di età compresa tra i 19 e i 23 anni – vedendola da lontano ha organizzato la vendetta prendendo di mira l’autovettura della poveretta. Ha parcheggiato l’auto proprio vicino a quella della vittima e, nascosta dalla sagoma del veicolo, con l'aiuto delle amiche solidali alla causa, ha iniziato a danneggiarla incidendo con un oggetto appuntito sulla carrozzeria delle frasi ingiuriose.

La vittima, appena uscita dal bar, notando lo scempio si è rivolta immediatamente ai carabinieri per denunciare l’accaduto. Gli investigatori, avvalendosi delle immagini registrate dalle telecamere di sicurezza attive all’esterno del locale hanno identificato le autrici della diffamazione e del danneggiamento aggravato, reati per le quali sono state denunciate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento