Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"No ai vaccini obbligatori per l'iscrizione a scuola", si protesta anche a Catania - VIDEO

Oggi manifestazioni in tutta Italia

 

In diverse città italiane, tra cui Catania, si sono svolte manifestazioni di protesta contro l'arrivo del provvedimento che reintroduce l'obbligo di vaccinazione per le iscrizioni a scuola. I cortei fanno capo al Coordinamento del movimento per la libertà di vaccinazione (Comilva), nel quale e' stato attivo Dario Miedico, il medico radiato dall'ordine di Milano lo scorso 24 maggio. A Catania anche il Codacons ha aderito all'iniziativa, cui hanno partecipato per lo più famiglie.

"I genitori hanno il diritto di esercitare la libertà di coscienza e il consenso informato alla assunzione del rischio medico per conto dei loro figli minori – afferma il Codacons-  ed allo stesso modo i bambini hanno il diritto inalienabile ad una vita sociale e a ricevere una formazione scolastica senza alcuna discriminazione. Da mesi – afferma l’avv. Carmelo Sardella, Dirigente dell’Ufficio Legale Regionale dell’Associazione dei Consumatori – è in atto una nuova inquisizione verso i medici, le associazioni e i singoli cittadini che hanno un atteggiamento critico verso le vaccinazioni, frutto di una chiara consapevolezza del rischio che queste comportano ma anche della falsa aspettativa verso la loro efficacia. Adesso, con un decreto illegittimo, incostituzionale, coercitivo e oltremodo violento e classista si vuole raggiungere il dominio totale sul corpo dei bambini e regalare miliardi di euro all’industria farmaceutica”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento