Manomette il contatore del gas, denunciata una 40enne

L' operazione totalmente abusiva costituiva un pericolo per la collocazione dell’abitazione in pieno centro abitato

I carabinieri di Maletto hanno denunciato una 40enne del posto per furto aggravato. Conducendo le verifiche con i tecnici della società “2i Rete Gas”, hanno rilevato che la donna, alla quale già nel luglio del 2019 era stata interrotta l’erogazione del servizio di fornitura di gas metano, aveva abusivamente violato i sigilli e riallacciato la propria casa alla rete di distribuzione. L' operazione totalmente abusiva costituiva un pericolo per la collocazione dell’abitazione in pieno centro abitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento