Marella Ferrera e la Condorelli, shopping bags ad impatto zero

Una Limited Edition di soli 100 esemplari prodotta con il cristal, l’alternativa americana alla plastica e un innovativo inchiostro a base d’acqua

Materiale che assurge a nuova vita per le shopping bags natalizie che Marella Ferrera ha realizzato per la Idb Belpasso, la casa etnea nota nel mondo per i torroncini Condorelli. Continua la collaborazione tra le due aziende catanesi dopo il successo dello spot televisivo dello scorso anno che, protagonista l’attore Leo Gullotta col tormentone “…Uno a me, uno a te…”, aveva visto bellissime donne dell’aristocrazia siciliana indossare gli abiti dell’Archivio storico MF in una rivisitazione del gran ballo di gattopardiana memoria girato nelle antiche sale di Villa Palagonia a Bagheria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una Limited Edition di soli 100 esemplari prodotta con il cristal, l’alternativa americana alla plastica, ed impressa utilizzando un innovativo inchiostro a base d’acqua senza solventi. Per di più il processo di stampa non provoca emissioni volatili in atmosfera, né emissioni di ozono, il che garantisce anche un luogo di lavoro più sano per le aziende che utilizzano questa tecnologia. Nessun danno all’ambiente, quindi, né alla salute di chi maneggia le shopping bags MF-Condorelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento