menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana dal produttore al consumatore: arrestato per spaccio e coltivazione

In manette un 45enne di Sant'Agata Li Battiati, i carabinieri gli trovano a case due piante di canapa che avevano raggiunto i 5 metri di altezza

I carabinieri della compagnia di Piazza Dante, a Sant’Agata Li Battiati, hanno arrestato un 45enne per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. L’uomo era infatti solito recarsi nel centro del capoluogo per spacciare al minuto dosi di marijuana ma le sue mosse notate dai carabinieri che, a seguito di una celere ma incisiva attività investigativa, hanno bussato alla porta della sua abitazione nel limitrofo comune etneo. Nel corso della perquisizione i militari, nel giardinetto domestico di pertinenza dell’abitazione, hanno così rinvenuto e sequestrato due enormi piante di canapa indiana che, ben concimate, avevano raggiunto addirittura i 4 metri d’altezza per un totale utile di circa 15 kg d’infiorescenza, nonché tutto il materiale occorrente per la coltivazione della pianta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento