Riposto: porto chiuso di sera a causa di una lampadina fulminata da settimane

Per questioni burocratiche la lampadina non è stata ancora sistemata. Essendo il porto in zona demaniale, né il Comune di Riposto né la società privata che gestisce il porto possono procedere alla sostituzione del faretto verde

Scandalo al Porto Marina di Riposto, il traffico serale e notturno delle barche è bloccato perché mancano due fanali all'ingresso della struttura: due luci, una rossa e una verde, che per legge garantiscono la sicurezza per i naviganti.

Da settimane, la lampadina verde è fulminata e quella rossa non esiste. Sembra, infatti, che nel progetto di ristrutturazione di qualche anno fa non è stata prevista la sua collocazione e alla fine dei lavori quindi non è stata montata l'intera struttura metallica che avrebbe dovuto supportarlo. Così, per un paio di anni, il Porto è rimasto solo con il fanale verde ma quando qualche settimana fa quest'ultimo si è fulminato per un guasto alla cabina elettrica che lo alimentava il moderno Marina di Riposto è rimasto al buio. Possono muoversi solo le imbarcazioni dei pescatori che firmano uno scarico di responsabilità

Abbiamo provato a chiamare il porto dell’Etna ma il direttore Leonardo Basi è al momento in riunione alla Capitaneria di Porto, forse proprio per risolvere questa storia che ha dell’incredibile.
 

Perché non si sostituisce la lampadina fulminata?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema è burocratico, infatti , sono in molti ad avere le mani legate. Essendo il porto in zona demaniale, né il Comune di Riposto né la società privata che gestisce il porto possono procedere alla sostituzione delle due lampade e, di contro, l’ufficio regionale del Demanio marittimo, nonostante i ripetuti appelli e richieste provenienti da Riposto, ad oggi, non ha ancora provveduto alla sostituzione delle due lampade
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento