Colpisce la moglie e la manda in ospedale, arrestato marito violento

La donna, sfinita per gli anni di vessazioni patite, dopo l'ennesima violenza subita, che poco prima l'aveva costretta a ricorrere alla cure del pronto soccorso dell'Ospedale Vittorio Emanuele

I Carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato un 43enne di Catania per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. La donna, sfinita per gli anni di vessazioni patite, dopo l’ennesima violenza subita, che poco prima l’aveva costretta a ricorrere alla cure del pronto soccorso dell’Ospedale Vittorio Emanuele, si è presentata ai Carabinieri per denunciare tutto e porre fine al martirio. I militari hanno immediatamente rintracciato l’uomo sottoponendolo in stato di arresto. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento