rotate-mobile
Cronaca Adrano

Per un marito violento scatta il divieto di avvicinamento a moglie e figli

Si tratta di un 29enne di Adrano arrestato lo scorso 4 luglio per una vicenda di maltrattamenti e atti persecutori nei confronti dei famigliari

Per un 29enne di Adrano è stata disposta la misura del divieto di avvicinamento all'abitazione dove risiede la moglie e ai luoghi frequentati dai digli e dalla cognata, dovendo rimanere a una distanza non inferiore ai duecento metri, con divieto di comunicare con qualsiasi mezzo. La misura è scattata dopo l'arresto dello scorso 4 luglio che aveva posto fine alla vicenda di maltrattamenti e atti persecutori che l’uomo ormai da diverso tempo poneva in essere nei confronti della propria moglie, impedendole di compiere anche le azioni più semplici della quotidianità e determinando un grave stato di ansia e paura nella sua famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per un marito violento scatta il divieto di avvicinamento a moglie e figli

CataniaToday è in caricamento