menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Vittima di bullismo per un post su Facebook, denunciati 5 ragazzi di Mascali

Il ragazzo passeggiava in corso Italia a Riposto, lo hanno accerchiato e, prelevandolo con la forza, lo hanno portato in un vicoletto laddove lo hanno aggredito a calci e pugni

L’episodio, risalente al maggio del 2015, sembra si sia verificato a causa di un post su Facebook, dove la vittima, oggi 18enne, commentando un messaggio di un amico, aveva in qualche modo suscitato le ire del gruppetto, composto da quattro ragazzi ed una ragazza, di età compresa tra i 17 e i 20 anni, tutti residenti a Mascali.

Decisi a fargliela pagare, la sera del 19 maggio 2015, mentre il ragazzo passeggiava in corso Italia a Riposto, lo hanno accerchiato e, prelevandolo con la forza, lo hanno portato in un vicoletto laddove lo hanno aggredito a calci e pugni. Ricorso alle cure del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Acireale fu giudicato guaribile in 7 giorni per aver riportato “graffi alla regione frontale ed alla spalla sinistra, ecchimosi multiple al braccio ed alla mano destra nonché all’arto inferiore destro; addome trattabile dolente all’ipocondrio destro con intenso dolore alla digitopressione delle regione scrotale”.

I carabinieri della stazione di Riposto, grazie alla denuncia presentata in seguito dalla vittima, opportunamente vagliata e rafforzata dalle testimonianze acquisite da alcuni testimoni presenti al momento dell’aggressione, hanno raccolto sufficienti prove per denunciare i cinque ragazzi che dovranno rispondere all’Autorità giudiziaria di minacce e lesioni personali in concorso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Contrastare il Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento