Mascali, svaligia un'abitazione e scappa: arrestato pastore

I carabinieri hanno notato un'auto carica di cerchi di ferro davanti l'appartamento e si sono insospettiti

Un pastore di 53 anni, con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri di Sant’Alfio per furto aggravato. I militari insospettiti da una Fiat Uno ferma in via Trisciala a Mascali carica di cerchi di ferro, del tipo utilizzato per cingere le botti da vino, hanno sorpreso il ladro mentre stava entrando in auto per scappare.

I carabinieri hanno verificato che il malvivente era poco prima entrato nell'abitazione di una donna, residente nella provincia di Torino, proprio per rubare quegli undici cerchi in ferro per botti enologiche. L’auto è stata sequestrata perché priva di copertura assicurativa come peraltro i numerosi arnesi da scasso trovati nel bagagliaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento