Evade dai domiciliari per andare al ristorante: 51enne arrestato

Aveva deciso di regalarsi una cena in un ristorante catanese dove i carabinieri l'hanno raggiunto e ammanettato

I carabinieri d di Mascalucia hanno arrestato il 51enne Antonio Ursino per evasione. L’uomo, benché sottoposto agli arresti domiciliari, ieri sera ha pensato bene di regalarsi una bella cena in un ristorante di Catania. Locale in cui i carabinieri lo hanno raggiunto ed ammanettato, contestandogli l’evidente violazione della misura restrittiva cui era sottoposto. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ricollocato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento